Tutte le lettere dei loro nomi

Almeno stavolta

batti piano

cuore mio:

dimentica.

Era lei?

Forse? No!

Gira le spalle,

hai tempo!

io sono con te.

Libera la voce,

modula,

non urlare.

Ogni suono

picchierà forte,

quando saprai

rubare un silenzio.

Supera veloce i

tabù che adesso

usurano l’anima:

vuota la

zavorra.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.