Tutte le lettere dei loro nomi

Almeno stavolta batti piano cuore mio: dimentica. Era lei? Forse? No! Gira le spalle, hai tempo! io sono con te. Libera la voce, modula, non urlare. Ogni suono picchierà forte, quando saprai rubare un silenzio. Supera veloce i tabù che adesso usurano l'anima: vuota la zavorra.  

Blog su WordPress.com.

Su ↑