Il nome della sconfitta

Puoi dare un nome alla sconfitta?

Quando l’arbitro fischia, non giochi?

Quando la Musica inizia, non balli?

Quando il portellone si apre,

mostrandoti il mondo ai tuoi piedi,

non ti lanci, senza paure?

Quando i tuoi piedi nudi

sentono il primo brivido

del primo mare,

dopo un lungo inverno,

non senti l’impulso padrone

di tuffarti, sfidando le onde?

Immagina, se riesci ancora,

di pensare alla sconfitta,

solo un istante prima

dell’inizio della partita.

Immagina di temere la caduta,

di ipotizzare lo schianto,

appena un secondo prima

del primo passo, del salto.

Chiudi gli occhi sulla riva,

e pensa che potresti annegare.

Non nuoterai?

Non ballerai?

Non giocherai, salterai?

Il nome della sconfitta

è quello che darai alla paura

di poter fallire, ancora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...