La sintesi dei desideri (2002)

Più che da un raggio di Sole,

perso in un antro oscuro,

preferirei farmi illuminare

la strada dalla tua luce;

tutti gli angeli e le sirene

non potrebbero stupirmi,

con le loro magie inventate,

più dei tuoi occhi illuminati

dalla luna piena che ti guarda

e di vergogna si fa nuova.

Non occorrono più fiabe,

invenzioni, finzioni, illusioni.

Tu sei l’estasi, nella mondanità dei sogni;

il sogno, nell’assuefazione alla realtà:

la sintesi dei miei desideri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.