Addio alle canzoni

Addio alle Canzoni,

ai locali vuoti d’interesse,

ai soundcheck di facciata,

alla facile supremazia

di un motivetto popolare,

alla poesia riconosciuta

in una lingua sconosciuta.

Addio alla distrazione,

alle notti insonni,

alle pagine stropicciate,

al disinteresse mascherato.

Addio alle canzoni,

all’immagine antenposta

al messaggio, alle parole.

Addio alla violenza,

al senso di vuoto

di un messaggio inascoltato.

Addio alle canzoni:

addio, almeno, alle mie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...