La stanca presa

L’ho lasciate andare,

mollando la presa,

una per volta,

per tener libere

le stanche mani:

per farti posto.

Una per volta,

hanno trovato

mani migliori,

più sicure,

meno distratte.

T’ho mostrato

le mani libere:

in un attimo,

erano vuote.


Foto di Luis Quintero da Pexels

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.