Come colla sulle dita

Come colla sulle dita,
il dolore s’attacca e radica,
fino a sembrare irremovibile.
Resta lì, resistente e cocciuto,
arrampicato sulle impronte,
che gli si prostrano, mute.
Il nobile, dalle mani morbide,
tenterà di rimuoverlo,
sfregando i polpastrelli,
con varie spugne ruvide,
abbondando col sapone,
acqua bollente e solventi,
fallendo ogni tentativo,
lacerandosi l’epidermide.
L’artigiano, dalle mani esperte,
sciacquerà i residui,
consumerà la sua cena,
berrà il suo vino,
dormirà nel suo letto.
L’artigiano attende il mattino,
memore dei risvegli in cui,
guardandosi le mani,
la colla era già un po’ sparita

2 pensieri su “Come colla sulle dita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.