Dinamichecazzodite

Dinamiche personali, pubblici pretesti,

gelosie mascherate, amori occultati,

attrazioni negate, manipolazioni.

“Guardatemi guardatemi, mi vedete?”

La testa tra le nuvole, i piedi inciampano.

Il bicchiere mai pieno, le foto dei piatti,

l’anima in frigo per conservarla meglio.

Il sesso rubato, l’Amore in prestito.

Il rifiuto dell’etá, troppe parole,

poco coraggio, liberi in catene.

Violenze sincere, false gentilezze,

tentati approcci, emozioni a distanza.

L’ipersensibilitá di chi non empatizza.

Spiritualitá concrete, aleatori realismi.

Al sicuro sul tetto, il pericolo sotto.

Tutti sinceri, finché si mente, ma con stile.

La coda di paglia, il fuoco altrui.

Solitudini comuni, compagnie di fortuna,

nessun compromesso, impegni in pegno.

“Vado via, trattienimi”, “non ti trattengo,

ho poco tempo libero, tu anche troppo”.

Il segreto in piazza, il silenzio del rumore.

Il dito medio, di spalle: avete rotto il cazzo,

siate chi siete, non chi vorreste apparire.


Foto di Lad Fury da Pexels

13 pensieri su “Dinamichecazzodite

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.