Buon Anno

Sgocciola l’anno, steso ad asciugare,

zuppo delle piogge andate,

prima di essere riposto

nell’armadio dei ricordi.

Strada avanti, strada dietro,

mentre la gomma sferza l’asfalto,

sono le luci artificiali ad illuminare

un mondo avvolto da un silenzio sincero.

Sgocciola l’anno, la giornata e la notte,

la sigaretta dei sogni d’oro,

il larsen dei volumi troppo forti.

Sgocciola il tuo corpo, stanco,

tra lenzuola ancora stropicciate,

pigre dlla tarda sveglia di festa.

Sgocciolano le idee,

disegnando convinzioni in pozzanghere,

nelle quali speri che si tocchi.

Gocciolano le parole,

travolte ed allontanate dal vento,

mentre un nuovo anno,

come nevischio,

si posa già sulle nostre spalle.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.