Più trasparente di un fantasma

Io so come ti senti:

più trasparente di un fantasma!

Tanto più trasparente,

che lei riesce a passare

attraverso te,

non attraverso lui.

Sei più leggero,

tanto che lei

scrolla via te,

non lui.

Sei più vuoto,

tanto che lei non sente

la tua presenza,

ma la sua assenza.

Le tue carezze

non sono così profonde,

quanto il vuoto

delle sue mani.

Le tue urla non sono

più rumorose

del suo silenzio.

Le tue promesse mantenute,

quanto quelle in cui speravi,

non sono così credibili

quanto le sue tradite.

Va adesso,

vestiti di ogni pelle,

ricucendone i brandelli

con ogni capello.

Riempi le vene di vino,

al posto del sangue.

Riempi i polmoni

del fumo delle sale

affollate e sconosciute,

affinché si gonfino.

Ti vedranno,

sapranno almeno

che esisti!

Come ti senti oggi?

Come sta il tuo fantasma?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.