Circostanze

“Esco, mi perdo e torno”,

mi ritrovo qui, così,

per caso. Per caso?

Tu come stai?

Sì che m’importa,

a te importa

che a me importi?

Non ha importanza!

Ti nego lo sguardo,

lo so, lo sai, so che lo sai.

Non lo reggo, credo.

Fosse vino lo reggerei.

Stai studiando?

Stai mangiando?

Vedi qualcuno?

Quante domande.

Io? Lei? Sì, bella…

Troppe domande.

La Musica… Il lavoro…

Bene grazie,

a te  e famiglia…

Balli, balliamo?

Balla tu, io rinuncio,

ordino un refill.

Eri online,

volevo scriverti,

cosa? Conta? Poco!

Volevo scriverti,

ma poco.

Vado via… Vado via?

Vieni? Resti?

Resti! Resta!

Forse ti saluto, forse no.

Circostanze…

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.