Requiem for an hashtag

Se volete omaggiare qualcuno,

fatelo all’improvviso,

quando è ancora in vita,

quando può ancora vedere,

sentire, farvi una carezza.

Se volete omaggiare qualcuno,

fatelo ogni singolo giorno,

dopo che ci avrà salutato.

Se vorrete omaggiare qualcuno,

a poco servirà un clic:

a poco servirà un copia-incolla

di belle frasi, ricche di verità,

se poi le svuoterete di significato,

con le vostre azioni quotidiane.

Se volete omaggiare qualcuno,

non sbandierate i suoi insegnamenti,

ma seguiteli con devozione.

Se volete ricordare qualcuno,

fatelo adesso, ma più domani,

perché domani potreste essere voi

quelli che vorranno omaggiare:

in quel momento desidererete

non essere soltanto un hashtag.

Un pensiero su “Requiem for an hashtag

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.