Stasera guardatevi un porno!

Lo dico e lo ripeto: IN PORN WE TRUST!

PornHub, “the biggest” portale di contenuti pornografici dell’intera rete internet, ha iniziato una campagna per salvare il pianeta dalla plastica.

L’iniziativa si chiama “THE DIRTIEST PORN EVER” e senza dubbio mai nome fu più consono: si tratta di un video porno, ovviamente, ma particolarmente “zozzo”.

TRAMA: I due attori sono sulla spiaggia più inquinata del pianeta e lo fanno tra i rifiuti!

Altro che la sabbia dorata e le onde spumose dei migliori immaginari, sia romantici che erotici: qui si ribalta completamente ogni fantasia, riportandoci di colpo all’amara realtà!

Al video è associata, ovviamente, una campagna per la raccolta di fondi e vari contenuti informativi.

Ok, detta così, sembra una barzelletta, ma non lo è: sono anni che PornHub, infatti, è direttamente schierato (o “schierata”, trattandosi di azienda) nelle più variegate campagne sociali.

Un esempio? D’accordo! Uno forte!

PornHub è contro la pedofilia e si è schierato, eliminando ogni contenuto che anche soltanto alludesse ad incontri con minorenni. Ha eliminato, ormai da anni, anche quei video nei quali le attrici (o gli attori) sono maggiorenni, ma vengono dipinti come minorenni.

Poco sforzo, dite? Beh, quel “poco sforzo” era circa il 15% del fatturato e vi assicuro che stiamo parlando di MILIONI DI DOLLARI!!! Mica tanto “poco”!?

Altri esempi? Eccoli!

BeeSexual: per sensibilizzare al tema della scomparsa delle api, la cui estinzione condannerebbe a morte il pianeta. PornHub ha creato una serie di video che riguardano le api, per ogni visualizzazione che riceveranno questi video una donazione sarà effettuata alle associazioni competenti.

Make love, save Pandas! In occasione della giornata mondiale del panda Pornhub ha caricato una serie di video riguardanti i panda che seguiranno le stesse politiche di quello delle api. Ogni visualizzazione porterà una donazione alle associazioni per la cura e tutela dei panda.

25k Schoolarship: Pornhub con la seguente iniziativa ha deciso di mettere in palio una borsa di studio di 25mila dollari. I candidati dovranno presentare un elaborato da 1500 parole che ha la seguente domanda come tema principale: ” cosa fai o faresti per rendere il mondo un posto migliore?”.

End Domestic Violence -The Christy Mack Collection: Con la seguente iniziativa l’azienda canadese ha creato una linea di abbagliamento e i ricavati ottenuti dalla vendita dei capi saranno donati alle associazioni che prestano assistenza alle vittime di violenza domestica.

Help Pornhub save the Boobs! Pornhub ha deciso che donerà una somma di denaro ogni 30 visualizzazioni che riceveranno i video appratenti alla categoria “Boobs” (seno). I fondi ricavati andranno a finanziare la ricerca per la cura del cancro al seno.

Quindi, ricapitolando, PornHub, un portale di contenuti pornografici, si impegna in varie campagne etiche e morali, su temi importanti come l’ambiente, la salute, le violenze domestiche…

Intanto i potenti della terra che fanno?

Beh, Donald Trump, Presidente degli Stati Uniti D’America, mentre pensa di combattere gli uragani con l’atomica (non scherzo, leggete qui), ha ben deciso di fuoriuscire dai trattati per la salvaguardia del clima. La Cina ha ripreso la caccia alle Balene. La Russia spinge su carbone e gas. L’Europa, in generale, si fa battaglia su chi deve “accogliere” i migranti…

In Italia, al momento, siamo troppo concentrati sulle poltrone, purtroppo non nel modo divertente a cui penserebbe PornHub!

Insomma, mentre gli uomini più potenti della Terra si azzuffano su dazi, supremazie geopolitiche, chiusura dei confini, giochi di potere e presenze televisive, un’azienda che si occupa di masturbazione ha deciso di fare qualcosa di utile per il pianeta… LO VEDO SOLO IO IL PARADOSSO?

Intanto il popolino continua a vedere in quei “potenti” degli esempi da seguire, inneggiando a “valori” superiori, che però non si capisce dove si fondino.

Gente con due divorzi ed una convivenza, si pone a leader del “Popolo della Famiglia” (Sì, Mario, parlo di te). Gente che bacia il rosario e poi lascia la gente morire in mare (sì Matteo, sto parlando di te). Gente “non guardo i porno”, ma poi sbava sulle ragazzine per strada (sì, sto parlando di te).

Lo volete un consiglio? Fate qualcosa di educativo e di utile! Se siete genitori, consigliatelo ai vostri figli: stasera salvate un po’ di mondo…

Stasera guardatevi un porno!

VIDEO INTEGRALE: https://it.pornhub.com/view_video.php?viewkey=ph5d4d5f6e750d2

FONTI.
NerdHub: https://www.nerdhub.it/news/pornhub-e-le-campagne-benefiche-che-non-ti-aspetti/

7 pensieri su “Stasera guardatevi un porno!

  1. Se la gente quando non sa cosa fare, anzichè cominciare a insultare gli stranieri, a dire che i disabili sono una spesa, che in Italia non funziona nulla, che la loro vita è noiosa perchè perdendo tutto questo tempo non ne hanno nemmeno per una donna o un uomo la soluzione è semplice. Si devono chiudere in camera e guardare porno. Farebbero del bene a loro, alla società e a tutte le belle iniziative del sito porno più famoso del mondo!

    Piace a 1 persona

Rispondi a J Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.