A cento metri da terra

A chi mi devo rivolgere quando sono in preda all’oblio dei pensieri più bui?

Vorrei aver la possibilità di fluttuare nel cosmo,

a cento metri da terra,

costantemente,

senza sentire più,

il terreno sotto di me che viene a mancare.

2 pensieri su “A cento metri da terra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.