Mi permetta… Sig. Pavese

Mi permetta di scomodarla Sig. Pavese,

ma ho trovato una biografia su di Lei degna di essere chiamata tale e allora la prendo in causa per un motivo che mi sta particolarmente a cuore: la lettura dei classici e la relativa conoscenza degli autori.

Mettiamo caso che non ho mai letto nulla del suddetto, mi imbatto per la prima volta in “La bella estate”, ma come ogni libro prima dell’inizio c’è sempre una prefazione che include la spiegazione dell’autore. Ebbene…non c’è cosa più errata che conoscere l’autore attraverso quella nota introduttiva.

Spesso, il lettore, non vede l’ora di iniziare la lettura del suddetto libro, ma senza un’adeguata conoscenza dello scrittore non si riesce a comprendere realmente lo scritto. A mio modesto parere dovrebbe esserci un libro degno di tale nome che racconta la vita, il filone letterario, dovrebbe dare spunti di ulteriore riflessione a chi si avvicina alla lettura di un autore perché un autore, soprattutto di una certa entità come Pavese, non merita di essere letto senza una previa e dignitosa conoscenza.

È conditio sine qua non anche attraverso immagini del tempo, foto della sua vita e dei manoscritti originali, tutto ciò che riguarda la sua vita artistica degna di essere sempre accostata alle parole raccontate.

Ritornando a quanto precedentemente accennato è errata la prefazione con tutte queste informazioni, spesso espresse in maniera troppo riassuntiva, in quanto il lettore non vi presterà comunque la meritata attenzione.

Appello agli editori italiani: date reale spazio agli scrittori che hanno fatto la nostra storia e che ancora oggi accompagnano e stimolano le nostre menti, create libri degni di essere chiamati tali e che rendano giustizia alle loro vite spesso accartocciate in pagine dalla numerazione discordante.

L’opera, senza il suo autore, è nulla

e rendiamo giustizia alla vita di chi non ha potuto

goderla, amarla ed apprezzarla

quando il tempo glielo concesse.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.