Mi sono salvata

Ho accarezzato il delirio,

una mattina mi sono alzata,

ho aperto un libro e ascoltato una canzone,

ho trovato parole nella mia mente che chiedevano di essere versate sul foglio di carta, me lo imploravano.

Una mattina mi sono alzata

e in maniera strana mi sono sentita liberata quasi del tutto,

ho sentito quel demone che si allontanava.

Una mattina mi sono sentita rinata

perché ho iniziato a vedere tutto come una sfida personale e nei confronti del mondo,

ho iniziato a dettare io le regole, ho iniziato a valorizzare totalmente il mio tempo.

Una mattina mi sono alzata

e ho pensato che un ghigno sarebbe stata la soluzione a tutto,

un ghigno a tutto,

un ghigno sarebbe stato migliore ad un’uscita di scena seppur elegante.

2 pensieri su “Mi sono salvata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.