Notturno

Questione di centimetri

Intesa di sospiri,

Occhi color ambra

ben nascosti dalla complicità

della penombra.

Questione di fluidi

Loquacità dei movimenti

sempre lenti e intermittenti,

incerti negli intenti.

Ho già giocato a questo gioco

con regole diverse,

il medesimo ardente fuoco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.